Investimenti

 
 
 

Iniziative di housing sociale sostenute da investimenti in fondi immobiliari dedicati.

Si tratta di progetti immobiliari di ampie dimensioni, chiamati più comunemente di Edilizia Privata Sociale, che hanno l’obiettivo di incrementare l’offerta di alloggi sociali per la locazione a canone calmierato, l’affitto con previsione di riscatto e la vendita a prezzi convenzionati, a supporto e integrazione delle politiche dello Stato e degli enti locali. L’obiettivo è realizzare alloggi a costi accessibili, destinati a individui e a famiglie non in grado di soddisfare sul mercato le proprie esigenze abitative, ma con redditi superiori a quelli che danno diritto alle assegnazioni dell’edilizia residenziale pubblica. Importante ruolo all’interno di tali progetti è la gestione sociale degli immobili, pensata per offrire una risposta al bisogno di amministrare in maniera innovativa e integrata gli interventi, combinando le attività relative all’amministrazione degli immobili con la valorizzazione delle relazioni tra le persone che vi abitano, e coinvolgendo gli stessi residenti nella cura e gestione di spazi e servizi condivisi, a partire da percorsi di accompagnamento sociale che a volte iniziano fin dalla fase di selezione dei futuri inquilini. Tale tipologia di interventi rientra tra quelle realizzate grazie ad investimenti di fondi immobiliari; importante è quindi anche la sostenibilità complessiva dell’intervento, in grado di garantire il rendimento minimo previsto per gli investitori. 

Nell'ottica di incentivare la diffusione di tali iniziative, il Piano Nazionale di Edilizia Abitativa - di cui al DPCM del 16 luglio 2009, all’art. 1 comma a) - ha previsto l’attivazione di un Sistema Integrato nazionale e locale di Fondi immobiliari finalizzato appunto a promuovere: “l'acquisizione e la realizzazione di immobili per l'edilizia residenziale ovvero promozione di strumenti finanziari immobiliari innovativi, con la partecipazione di soggetti pubblici e/o privati, per la valorizzazione e l'incremento dell'offerta abitativa in locazione”.

Nasce da qui il Fondo Investimenti per l’Abitare (FIA) istituito da CDPI Sgr il 16 ottobre 2009, gli interventi descritti in questa sezione sono alcuni dei progetti realizzati attraverso il Sistema Integrato dei Fondi